L’Osteria “dell’Orologio” rappresenta un pezzo di storia della cittadina gardesana e la sua vicenda non può essere disgiunta dall’altro storico e apprezzato locale salodiano: l’antica Trattoria alle Rose, di cui, in qualche modo, rappresenta - dal marzo del 1996 - una specie di alter ego più easy e informale, basato tuttavia su medesimi presupposti qualitativi d’eccellenza.

Una vera “Osteria” dove il cliente può sentirsi libero di gustare un piatto, due fette di salume o semplicemente bere un bicchiere di buon vino: un locale dove l’identità del luogo, del territorio e dei suoi sapori è ancora preservata dagli effetti spesso deleteri del tempo.

A coronamento di questi dodici anni di impegno, che hanno visto le Famiglie Briarava e Giacomini operare in perfetta sintonia, è giunto un riconoscimento di interesse nazionale dalla guida dell’Espresso: la miglior enotavola dell’anno 2008.